Solo chi se lo può permettere?

ricchiuniversità

di Immacolata LEONE

HO APPENA LETTO che ogni anno gli studenti universitari versano al proprio ateneo delle tasse universitarie, tra cui la tassa regionale, necessaria a coprire parte del diritto allo studio, cosi da permettere a studenti meritevoli con ristrettezze economiche di studiare, come previsto dall’articolo 34 della Costituzione.
Ma qualcosa non va, negli ultimi anni le entrate della tassa regionale, che ogni regione chiede agli studenti, è gradualmente aumentata. Al contrario, il fondo statale integrativo è diminuito.

Ora leggere che studiare diventerà sempre più roba per ricchi mi fa girare le budella.

Quando arrivi ad un certo punto della tua vita e non sei riuscito a realizzare neanche un tuo progetto che sognavi da piccolo, arriva un flash nella tua mente a ricordarti che puoi spostare i tuoi desideri,e le tue aspettative sui tuoi figli.
Allora cominci a coccolare l’idea che là dove non sei potuto arrivare tu forse può arrivarci la carne della tua carne, ciò che resta dopo di te, per continuare ad affermare
che la vera ricchezza non deriva dall’abbondanza dei beni materiali, ma da una mente serena, e che per sopravvivere devi continuare a studiare.

Il bene e il male, il bianco e il nero, il brutto e il bello, il facile e il difficile, il lieto e il triste, il necessario e l’inutile, il savio e lo stolto, il certo e il dubbio, il sicuro e il rischioso, lo zero e il tutto, l’uomo e la donna, il pieno e il vuoto, sono complementari, come l’arco e la freccia, per quanto distinti, o, per quanto distinti, sono esclusivi l’uno dell’altro, come il povero e il ricco?

Il futuro non può essere solo degli scemi e ciucci che possono pagare gli atenei.

Bisogna combattere fino allo stremo le politiche nepotistiche e non permettere di annullare il futuro dei nostri figli.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Solo chi se lo può permettere?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...